Un giorno guardando al cielo, ringraziai Gesù per tutto l’aiuto, l’amore,la comprensione e il
sostegno che mi aveva dato nei momenti difficili,
per tutte le persone e cose che aveva portato nella mia vita che credevo impossibili e per non
avermi mai abbandonata  quando la mia fede aveva vacillato.


Lo ringraziai con il cuore tra le mani porgendolo verso il cielo come dono per tutte le cose che Lui
aveva fatto e che son sicura, ancora farà per me... 
in quel momento una domanda mi sorse spontanea:“ma io cosa posso fare per Te?
Se io posso servirTi per fare qualche cosa fammelo sapere che sarò immensamente felice di
farlo.

Ho due gambe per camminare, due braccia per accogliere, due occhi per vedere,  due orecchie
per  sentire, una testa per pensare e un cuore per amare...

Tutto ciò che Tu mi hai donato e che mi serve per essere almeno un semplice mezzo per fare
qualcosa per Te”.


Credo che Gesù la risposta me l’abbia data....  chiedi e ti sarà dato... mi ha fatto realizzare
i gioielli
Evangelium®...

Molto spesso non servono le parole... Abbiate sempre fede e sempre crediate in Dio...

Soprattutto quando pensate vi abbia abbandonato.  E. M.